Sei in: Home > Storico dei corsi di insegnamento > Igiene generale ed applicata
 
 

Igiene generale ed applicata

 

Hygiene in oral health

 

Anno accademico 2014/2015

Codice dell'attività didattica
MED3086D
Docente
Prof. Carla Maria ZOTTI (Docente Titolare dell'insegnamento)
Corso integrato
Crediti/Valenza
2
SSD dell'attività didattica
MED/42 - igiene generale e applicata
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Obbligatoria
Tipologia d'esame
Scritto
Prerequisiti
Conoscenze basali di statistica (significatività statistica, sensibilità e specificità, intervalli di confidenza)
 
 

Obiettivi formativi

Gli studenti dovranno acquisire conoscenza dei problemi e dei determinanti di salute nella comunità e in ambito di assistenza nello studio odontoiatrico, dei principali disegni di studio epidemiologico, delle tecnologie di prevenzione per la patologia infettiva, delle modalità di scelta di tecnologie efficaci.

 

Risultati dell'apprendimento attesi

Conoscere e descrivere problemi e determinanti di salute in una comunità

Conoscere e utilizzare le misure di frequenza di fenomeni sanitari

Conoscere le misure di associazione e  interpretare i dati relativi alla stima del rischio e ai rapporti di causalità

mettere in atto le misure di prevenzione dei rischi correlati alla professione

Identificare e scegliere le misure di prevenzione e controllo della cross-infection nello studio odontoiatrico

Comunicare le informazioni relative alla gestione del rischio professionale


 

Modalità di verifica dell'apprendimento

Verifica scritta con domande a risposta aperta o chiusa, e presentazione di problemi di tipo igienistico nell'attività dello studio odontoiatrico

 

Attività di supporto

Esercitazioni nell'ambito dell'attività didattica di complemento

 

Programma

‐          Storia naturale della malattia

‐          Misure di frequenza degli eventi sanitari. Incidenza, prevalenza

‐          Gli studi epidemiologici descrittivi, analitici, sperimentali.

‐          Misure di associazione (Rischio relativo e Odds Ratio). La misura dell’efficacia.

‐          Il modello epidemiologico delle malattie infettive. Le vie di trasmissione

‐          Cenni sui criteri di classificazione degli agenti biologici secondo D.leg. 81/08.

‐          La trasmissione e la prevenzione delle infezioni nello studio odontoiatrico.

‐          Le vaccinazioni; le Precauzioni standard e da trasmissione; i Dispositivi di Protezione Individuale

‐          Sterilizzazione; Disinfezione; Smaltimento dei rifiuti.

 

Testi consigliati e bibliografia

‐   S.Barbuti, GMFara, G.Giammanco, A.Carducci, M.A.Coniglio, D.D'Alessandro, M.T.Montagna, M.L.Tanzi, C.Zotti: IGIENE. Per i corsi di laurea delle Facoltà di Farmacia, Ingegneria, Scienze MM. FF. NN., Scienze della Formazione e per i corsi di laurea triennali della Facoltà di Medicina e Chirurgia; III ed. 2011. Monduzzi Editore

‐   C. Signorelli, “Elementi di metodologia epidemiologica”, Soc. Editrice Universo, Roma.

‐   Centers For Disease Control, “Guidelines for Infection Control in Dental health Care Settings- 2003”

 
Ultimo aggiornamento: 30/04/2015 10:06
Campusnet Unito
Non cliccare qui!