Cerca
Sei in: Home > Tutorato

PROGETTO TUTORATO CORSO DI LAUREA IN IGIENE DENTALE

In base alla Legge di riforma degli ordinamenti didattici universitari legge “341/90, art. 13…”
risulta quanto segue nei punti 2 e 3:

  1. […]
  2. Il tutorato è finalizzato ad orientare gli studenti lungo il corso degli studi, a renderli
    attivamente partecipi al processo formativo, a rimuovere gli ostacoli ad una proficua
    frequenza dei corsi, anche attraverso iniziative rapportate alle necessità, alle attitudini e alle esigenze dei singoli.
  3. I servizi di tutorato collaborano con gli organismi di sostegno al diritto allo studio e con le
    rappresentanze degli studenti concorrendo alle complessive esigenze di formazione culturale
    degli studenti e alla loro compiuta partecipazione alle attività universitarie.

 

PROGETTO DI ARTICOLAZIONE DELLE FUNZIONI DEL TUTORATO IN RELAZIONE AI DIVERSI MOMENTI DELLA VITA UNIVERSITARIA

  • Fase di accoglienza
    Comprende attività di informazione ed organizzazione sul percorso del Corso di
    Laurea, dell’Ordinamento didattico, dell’organizzazione del tirocinio, orientamento delle
    attività di tirocinio nelle diverse sedi.
  •  Fase di percorso curriculare
  • Orientamento e supporto nel percorso didattico ed eventuale scelta argomento tesi.
    Supporto durante l’avvicinamento all’ambito clinico.
    Informazione e gestione durante il tirocinio clinico nelle differenti realtà.
  • Fase di orientamento professionale
    Informazione sugli sbocchi, ambiti, realtà professionali.
    Strategie di avvicinamento alla realtà professionale.
    Gestione dell’orientamento personale nell’ambito delle possibilità lavorative.
    Potenziamento e approfondimento specifico su ambiti professionali in base alle attitudini,
    necessità di mercato, desideri personali.
  • Fase di approfondimento sulle situazioni di urgenza e delicatezza durante il percorso
    formativo
    Gestione delle difficoltà emergenti durante le prime dinamiche di tirocinio.
    Gestione delle difficoltà eventuali verificatesi durante l’approccio al tirocinio clinico.
    Gestione delle problematiche emergenti inerenti il paziente.
    Gestione della fase valutativa.

Tutor di riferimento per il primo anno di Corso:
Dott. Pietro La Bruna, Dott.ssa Tiziana Francone

Tutor di riferimento per il secondo anno di Corso:

Dott.ssa Silvia Bresciano, Dott.ssa Consolata Pejrone

 Tutor di riferimento per il terzo anno di Corso:
Dott.ssa Maria Ricci, Dott.ssa Elena Trevisan


ATTIVITA’ DI DIDATTICA TUTORIALE E TUTORAGGIO
Gli obiettivi dell’attività di didattica tutoriale e tutoraggio saranno:
• La conoscenza degli atti professionali specifici.
• La pratica controllata degli atti professionali specifici (valutazione, programmazione,
attuazione, verifica del piano di trattamento).
• L’applicazione guidata del bagaglio teorico via via acquisito.

• Il riconoscere i limiti propri e della propria professione ed in seguito alla comparsa di
speciali problemi, saper collaborare con altri gruppi di professionisti, acquisendo le capacità di interazione multi-disciplinare.
• Saper applicare i mezzi strumentali per la diagnostica.

• Saper preparare un piano diagnostico terapeutico.
• Saper pianificare obiettivi di terapia per ogni singola seduta terapeutica.

 

 Per informazioni relative al tutorato universitario consultare il seguente link:

http://www.unito.it/unitoWAR/page/istituzionale/servizi_studenti1/tutorato9

 

Ultimo aggiornamento: 22/04/2015 12:10
Campusnet Unito
Non cliccare qui!